Posso Farti Diventare Ricco

Categorie Approfondire Tag , , ,

Il libro (con CD audio di programmazione mentale) che ti propongo oggi è un “must have” che ti insegnerà a rendere la tua mente un potente strumento per attirare e, soprattutto, CREARE RICCHEZZA.

Esso mi ha aiutato molto nell’ultimo periodo. Mi sono trovato ad affrontare una situazione lavorativa particolare che sono riuscito a risolvere in modo apparentemente istintivo, grazie ad un’idea improvvisa che mi frutterà molto più di prima.

Sono riuscito a guardare da una prospettiva positiva una situazione negativa, applicando i consigli di Paul McKenna, ipnoterapeuta esperto di PNL e autore di “Posso Farti Diventare Ricco” (nonché di altri best seller che ti indicherò nei prossimi articoli). Tutto ciò mi ha consentito di ribaltare a mio favore una situazione del tutto sfavorevole, con mia grande soddisfazione. :)

Non mi dilungo ulteriormente. Voglio solo farti presente un punto fondamentale, del quale io stesso sono diventato consapevole solo da poco. La ricchezza è nella tua mente. Essa non è altro che uno stato mentale che, in quanto tale, è possibile allenare.

In poche parole, la ricchezza si impara.. e questo libro, insieme al CD audio allegato, ti insegna come :)

Fidati di me.. (e delle recensioni di chi l’ha comprato) ;)

Altri articoli che potrebbero interessarti:

  1. L’Evoluzione della PNL
  2. Pensa e Arricchisci Te Stesso
  3. The Secret
  4. Corso di Risveglio
  5. La Chiave Suprema

2 Commenti - Posso Farti Diventare Ricco

  1. Anna says:

    Veramente motivante. Grazie per averlo segnalato.

  2. Anto says:

    Di nulla, Anna.

    Se entri nell’ottica indicata dal libro, diventi consapevole di quanto possa essere potente la mente, se utilizzata nel modo corretto.. con tutti i benefici del caso :)

    A presto.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>